I Saracens diventano il primo cliente rugby della piattaforma Horizm

Aggiornamento: 11 mag 2021

I Saracens sono diventati la prima squadra di rugby a lavorare con Horizm, la società di gestione dell'inventario digitale, in un accordo annunciato il 23 aprile. La squadra londinese, retrocessa lo scorso anno al campionato RFU di secondo livello, dopo aver violato i regolamenti sul tetto salariale della Premiership, si unisce a oltre 50 importanti realtà sportive già clienti di Horizm. Horizm ha dichiarato che aiuterà Saracens a "massimizzare il valore dei servizi forniti ai loro partner commerciali, attraverso l'ottimizzazione dei diversi canali social, e li aiuterà a creare nuove entrate digitali". I Saracens utilizzeranno la piattaforma basata sull'intelligenza artificiale di Horizm per comprendere il valore digitale che può essere offerto ai loro attuali sponsor e mirare a sponsorizzazioni aggiuntive, identificando opportunità all'interno del loro inventario digitale. La notizia dell'accordo arriva la stessa settimana in cui i tre volte campioni d'Europa hanno annunciato un accordo di sponsorizzazione pluriennale con Shawbrook Bank, la banca commerciale e al dettaglio, con sede nel Regno Unito, in un accordo che include il posizionamento del brand sul retro della maglietta. All'inizio dell'anno, la società di trading finanziario StoneX è diventata il nuovo sponsor di maglia dei Saracens ed ha acquisito anche i diritti di naming dello stadio, in un accordo mediato dall'agenzia Pitch International. La posizione di Main Sponsor dei Saracens era rimasta scoperta da quando il gruppo assicurativo Allianz aveva rescisso il contratto, da 2 milioni di sterline all'anno, con il club alla fine della stagione 2019-20. Horizm annovera, tra i propri clienti, i giganti del calcio spagnolo Real Madrid, Delhi Capitals di cricket e gli Australian Open di tennis. Il Benfica il Chelsea si sono, recentemente, aggiunti a un portafoglio di club calcistici che include anche l'Inter e la squadra brasiliana del Flamengo. Alex Gummer, direttore marketing di Saracens, ha dichiarato: "I media digitali sono una parte sempre più importante del nostro approccio commerciale e la piattaforma di Horizm ci consentirà di elevare il modo in cui supportiamo i nostri partner a raggiungere i propri obiettivi attraverso la partnership con noi e l'utilizzo di tutte le nostre piattaforme digitali".