Dove Men+Care diventa sponsor dei British & Irish Lions per il tour in Sud Africa

Il marchio di prodotti per la cura della pelle maschile di Unilever, Dove Men+Care, ha esteso la sua presenza nel mercato del rugby diventando sponsor dei British & Irish Lions.


Dove Men+Care sarà uno dei prodotti ufficiali scelti e utilizzati dai Lions britannici e irlandesi durante il tour del Sud Africa del 2021. Sarà creata una linea speciale a marchio Lions e numerose attivazioni in partnership, utilizzando i diversi canali ufficiali del tour.


Dove Men+Care è già attivamente presente nel mondo del rugby, attraverso la sponsorizzazione di diverse federazioni, tra le quali, in Europa, la federazione inglese, irlandese, scozzese, gallese e italiana, nonché come sponsor del Sei Nazioni.


Nel 2019, Dove Men+Care ha lanciato una nuova serie di film su YouTube che coinvolge alcuni dei giocatori più importanti del mondo ed è chiamata "Care For Every Position You Play".


Con l'accordo con i Lions, Dove Men+Care creerà diverse attivazioni, sia attraverso l'utilizzo di "brand ambassadors" del marchio, sia attraverso il legame con i Lions, per mostrare aspetti di come molti giocatori bilanciano il loro ruolo di sportivi professionisti con quello di genitori.


Un nuovo modello commerciale è stato implementato attraverso la joint venture tra British & Irish Lions e South Africa Rugby, volto a massimizzare l'appeal della serie attraverso lo sviluppo di un modello innovativo.


Attualmente, le Series stanno accrescendo il pool di sponsor a supporto, che vede già al loro fianco come partner: la birra Castle Lager come title sponsor del tour, Vodafone come sponsor principale di maglia per i Lions, mentre Canterbury è il partner tecnico.


Diverse altre aziende hanno stabilito degli accordi commerciali con i Lions sotto diverse forme. Ad aprile, il rivenditore di abbigliamento maschile T.M. Lewin è stato aggiunto come sponsor del tour, il marchio di birra Fuller's London Pride si è unito a marzo. Mentre la compagnia di assicurazioni Royal London, ha stretto un accordo di sponsorizzazione ma ha anche sposato, come partner principale, il programma di sviluppo di un nuovo progetto con l'obiettivo di creare la prima rappresentativa femminile dei Lions.