I Saracens fanno ritorno in Premiership con Castore come nuovo sponsor tecnico

I Saracens, al loro ritorno nella Gallagher Premiership, hanno stipulato un accordo con Castore in qualità di sponsor tecnico e fornitore ufficiale della divisa da gara.


Castore è un'azienda relativamente giovane che ha vissuto ha visto una crescita senza precedenti dal 2015; L'approccio dell'azienda è innovativo e sta iniziando a rivoluzionare il mercato dell'abbigliamento sportivo, con un'offerta di prodotti unica in varie discipline sport. Castore si definisce come un'azienda Premium Performance Sportswear.


Negli ultimi anni Castore ha creato un importante portafoglio di partnership in ambito sportivo, tra le quali: Rangers FC, Wolverhampton Wanderers, McLaren F1, Sydney Roosters, Melbourne Storm, atleti come Adam Peaty, Jos Buttler, Sir Andy Murray e Owen Farrell. I Saracens sono l'ultima squadra professionistica ad accogliere Castore tra i propri partners. Si tratta del primo club di rugby della Premiership sponsorizzato dall'azienda d'abbigliamento.


Dal 1° luglio Castore fornirà le divise da gioco per le squadre maschile, femminile e giovanili dei Saracens. Castore, grazie alla prima partnership con un club di rugby nel Regno Unito, si pone l'obiettivo di aprirà a un nuovo pubblico per potere diffondere la propria filosofia di approccio al mercato: "Better Never Stops".


Le nuove divise da gioco saranno presentate a fine estate per essere in vendita prima dall'inizio della stagione 2021/22, nel negozio ufficiale del club.


Lucy Wray, CEO dei Saracens, è lieta di accogliere Castore nel club per i prossimi cinque anni.


“Siamo molto entusiasti di iniziare un nuovo capitolo con Castore e non vediamo l'ora di abbracciarli nella famiglia dei Saracens."


“Castore è in prima linea nell'innovazione con il suo abbigliamento sportivo e i nostri valori sono molto allineati, quindi siamo entusiasti di essere all'inizio di una partnership rivoluzionaria."


"Non vediamo l'ora di presentare i kit questa estate, che sono sicura sarà molto popolare tra i nostri sostenitori".


Tom Beahon, fondatore di Castore, ha dichiarato: "Siamo lieti di collaborare con Saracens, un iconico club inglese conosciuto e rispettato in tutto il mondo. Questo segna il nostro primo passo nel rugby inglese e siamo profondamente orgogliosi di iniziare il viaggio con una squadra di successo con una fantastica base di fan."


"Saracens vanta una delle squadre femminili di maggior successo della nostra generazione, incarnano perfettamente l'etica di Better Never Stops e il loro instancabile desiderio di giocare e vincere le rende perfette per Castore".


Castore – con il suo slogan “Better Never Stops” – è stata fondata dai fratelli sportivi Tom e Phil Beahon nel 2015. Sviluppa abbigliamento sportivo altamente innovativo realizzato con tessuti brevettati e ingegneria tecnica avanzata per un uso in palestra, nell'atletica, nel tennis e nel golf.


Sicuramente i piani di Castore sono ambiziosi per affrontare giganti dell'abbigliamento sportivo internazionale come Adidas e Nike, in particolare nel calcio di alto livello nel Regno Unito e in Europa.


L'azienda gestisce un modello di business digitale con un rapporto direct-to-consumer che le ha permesso di crescere estremamente rapidamente dal lancio ed evitare sfide milionarie nell'arena pubblicitaria, con i marchi tradizionali e ora vende in oltre 90 paesi in tutto il mondo.


Castore è sostenuto da un consorzio di investitori privati ​​che a gennaio ha investito per facilitare l'ingresso di Castore nel mercato globale del calcio, dove il marchio crede che ci sia un'opportunità per affermarsi ai massimi livelli del mondo dello sport.


Castore prevede di collaborare con cinque club leader in tutta Europa, per la stagione 2022/2023 e di utilizzare la sua esperienza nel mondo digitale e le sue capacità nell'ingegneria tecnica per creare prodotti che migliorano le prestazioni dei giocatori e aiutano ad aumentare i ricavi provenienti dal merchandising.