Bitpanda partner FIR fino ai Mondiali del 2023

Bitpanda, la fintech austriaca che ha sviluppato una piattaforma di investimento digitale paneuropea, ha annunciato l’estensione della partnership sportiva con la Federazione Italiana Rugby (FIR), avviata in occasione dell’ultimo Sei Nazioni. Bitpanda sarà sponsor di maglia degli Azzurri fino a tutto il 2023, inclusa la Rugby World Cup in Francia, ovvero i prossimi Mondiali di rugby. Inoltre la società, sbarcata in Italia un anno fa sotto la guida del Country Manager, Orlando Merone, diventa contestualmente Sponsor di Maglia della Nazionale Italiana femminile e primo Title Sponsor della storia della Serie A femminile.


Bitpanda sottolinea come l’impegno a supporto dello sport italiano si sposa con la forte condivisione di valori quali integrità, rispetto delle regole e disciplina, parte fondante dell’universo del rugby. "In occasione dell’ultimo Sei Nazioni abbiamo avviato un cammino con la Federazione Italiana Rugby che siamo molto felici di proseguire, accompagnando la Nazionale Maschile, la Nazionale Under 20 e ora anche la Nazionale femminile in un percorso di crescita e sviluppo che siamo certi porterà grandi soddisfazioni", ha dichiarato Orlando Merone, Country Manager per l’Italia di Bitpanda, aggiungendo: "Fin dai primi passi insieme, abbiamo riscontrato un forte allineamento con FIR sia sui nostri valori fondanti, sia sulla determinazione con cui perseguiamo i nostri obiettivi. Al Sei Nazioni, la Nazionale maggiore ha mostrato sul campo di avere un grande futuro davanti a sé, così come la Nazionale Under 20 che ha raggiunto un risultato storico. Siamo orgogliosi di dare il nostro supporto, allargandolo anche alla Nazionale femminile, a testimonianza del nostro impegno concreto sull’inclusività e l’empowerment". Bitpanda sarà Sponsor di Maglia e Main Sponsor della Nazionale Italiana femminile già a partire dal Sei Nazioni 2022, che per le atlete azzurre è iniziato il 27 marzo contro la Francia. A luglio sarà poi la volta del tour estivo della Nazionale Maggiore Maschile e della finestra internazionale dedicata alla Nazionale Under 20, per proseguire poi con la Rugby World Cup femminile di ottobre in Nuova Zelanda ed a novembre con Autumn Nations Series maschili. Sempre ad ottobre il Campionato Italiano di Serie A Femminile prenderà il via con Bitpanda in qualità di primo Title Sponsor della storia del massimo campionato.

Nel 2023, Bitpanda sarà Sponsor di Maglia e Main Sponsor delle tre nazionali seniores - maschile maggiore e under 20, e femminile - in occasione dei rispettivi Tornei del Sei Nazioni, per accompagnare poi le due nazionali maschili nelle rispettive rassegne iridate. "La vittoria sul Galles nell’ultimo turno del Guinness Sei Nazioni ed i tre successi dei nostri Azzurrini nel Torneo di categoria hanno fatto vivere a tutti i rugbisti italiani emozioni profonde ed indimenticabili. Sono solamente i primi passi del percorso che stiamo costruendo per il rugby italiano, per riportare il nostro movimento al posto dove vorremmo che fosse sulla scena internazionale. La scelta di Bitpanda di proseguire al nostro fianco come main sponsor della Federazione e delle nostre Nazionali, e di supportarci anche come Title Sponsor del nostro massimo campionato femminile, non potrebbe essere più coerente con la visione del gioco che vogliamo attuare nel nostro Paese. Siamo felici di continuare a lavorare con un partner che ha dimostrato di credere nella strada che abbiamo intrapreso, e di volerla condividere con noi. Sono sicuro che entrambi riusciremo a raggiungere le mete che ci siamo preposti" ha dichiarato il Presidente della Federazione Italiana Rugby, Marzio Innocenti.


Nel primo anno di attività nel mercato italiano, Bitpanda ha raccolto più di 100.000 utenti e registrando un grande interesse anche nella comunità finanziaria e bancaria locale, come testimoniato ad esempio dall’accordo di White Label siglato con Fabrick.